Una doppietta mai riuscita

Stefano Massimi (Cus Camerina) dopo la StraFoligno 2021 vince anche la Mezzamaratona di Foligno iscrivendo il suo nome nello stesso anno su tutte e due le manifestazioni organizzate dalla Winner Foligno, impresa mai riuscita finora. E se il suo successo suona come una parziale sorpresa perchč riesce a mettersi alle spalle il kenyano della societā perugina TX Fitness Simon Kibet Loitanyang (solo quinto il kenyano Dennis Bosire Kiyaka), al femminile a farla da padrona č la portacolori dell'#iloverun Athletic Terni Brigid Jelimo Kabergei ad imporsi davanti alla rwandese Clementine Mukandanga (Virtus Lucca).

Ottima terza la perugina Silvia Tamburi (Avis Perugia) che riscrive ancora una volta il suo primato personale togliendo con 1h19'26" 4 secondi al tempo segnato poche setimmane fa ad Arezzo. Per lei primo posto fra le italiane a precedere Denise Tappatā (Sef Stamura) e Manuela Piccini(#iloverun Athletic Terni con cospicuo personale a 1h22'31), oltre ovviamente al titolo regionale assoluto (e ovviamente anche Sf40).

Titolo regionale maschile, quarto assoluto e terzo fra gli italiani all'idolo di casa Fabio Conti che chiude la prova con il suo primato personale portato a 1h08'08". Prima donna folignate Giovanna Puma. (Fonte FIDAL Umbria)